Tutti gli articoli relativi a
Mc 7,14-23


Mc 7,14-23

Comprendete bene!

Comprendete bene!

Mercoledì V Settimana del Tempo Ordinario 1Re 10,1-10     Sal 36    Mc 7,14-23   Il Vangelo ci fa riflettere sulla relazione dell’uomo con Dio. Ai tempi di Gesù c’erano un’infinità di rituali che, una volta messi in pratica scrupolosamente, sembravano “garantire” alla persona uno stato di perfezione. Attraverso le prescrizioni si era sicuri di poter meritare la benevolenza di Dio. Il pericolo da cui Gesù vuole mettere in guardia i suoi… Continua

Mc 7,14-23

Quando entrò in casa

Quando entrò in casa

Mercoledì V Settimana del Tempo Ordinario Gen 2,4b-9.16-17    Sal 103   Mc 7,14-23 Ci sono circostanze in cui la miseria del cuore umano sconcerta, a volta addirittura fa paura. I farisei si illudono di poter risolvere il limite umano vivendo l’osservanza intransigente e scrupolosa di tutte le prescrizioni. Si nascondono dietro le minuzie della legge, piuttosto che ammettere quei propositi di male che abitano il cuore. Il Vangelo poi ci dice… Continua

Mc 7,14-23

Questione di cuore

Mercoledì V Settimana Tempo Ordinario 1Re 10,1-10   Sal 36   Mc 7,14-23 “Sono le cose che escono dall’uomo a renderlo impuro”. La parola del Vangelo ci provoca oggi a fare verità nel nostro cuore e a riconoscere quali sentimenti lo abitano. Gesù infatti, con chiarezza ci insegna che ciò che ci rende impuri, ciò che ci allontana dal Signore, sono tutti quei sentimenti che nascono nel nostro cuore e che portano alla divisione:… Continua

Registrati
Esegui Login
Messaggero di Sant'Antonio