Tutti gli articoli relativi a
Mc 6,30-34


Mc 6,30-34

Il coraggio del silenzio

Sabato IV Settimana Tempo ordinario 1Re 3, 4-13 Sal 118 Mc 6, 30-34  Gesù si lascia commuovere dalla folla che lo cerca, dalla sua fame di pane, ma anche di vita, di senso, di amore. Così, come un pane buono, si ferma a sfamare con la sua parola tutta quella gente. Tuttavia ha spesso il coraggio di ritirarsi in preghiera, nel silenzio, spesso di notte. Gesù sa che deve ritornare… Continua

Mc 6,30-34

Videro e capirono

Sabato IV Settimana del Tempo Ordinario Eb 13,15-17.20-21    Sal 22   Mc 6,30-34 Il Vangelo ci dà oggi l’occasione di riflettere su quale riposo cerchiamo, quando siamo stanchi. Gesù offre un’occasione di riposo ai suoi amici. Invita loro ad andare con lui in disparte, in un luogo deserto. Il riposo è stare in disparte dal vortice quotidiano, rimanendo insieme al Signore Gesù. Stando con Lui possiamo respirare, ritrovare il senso del… Continua

Mc 6,30-34

tutti per Uno, Uno per tutti

tutti per Uno, Uno per tutti

In quel tempo, gli apostoli si riunirono attorno a Gesù e gli riferirono tutto quello che avevano fatto e quello che avevano insegnato. Ed egli disse loro: «Venite in disparte, voi soli, in un luogo deserto, e riposatevi un po’». Erano infatti molti quelli che andavano e venivano e non avevano neanche il tempo di mangiare. Allora andarono con la barca verso un luogo deserto, in disparte. Molti però li… Continua

Mc 6,30-34

Stare in disparte con Gesù

Sabato, IV Settimana Tempo Ordinario 1Re3,4-13    Sal 118   Mc 6,30-34 Nella sequela di Cristo è fondamentale prendersi del tempo per stare con Lui. È necessario riposarsi in Cristo per attingere da Lui nuove forze, energie. Dimorare in Lui, per gustare la sua presenza in noi, per essere ritemprati dalla sua presenza. Abbiamo bisogno di dissetarci, di riempirci di Lui, allora stare in disparte ci serve per consolidarci in Cristo, perché… Continua

Registrati
Esegui Login
Messaggero di Sant'Antonio