Tutti gli articoli relativi a
Lc 5,1-11


Lc 5,1-11

Pedagogia di Gesù

Pedagogia di Gesù

Giovedì XXII settimana del Tempo Ordinario Col 1,9-14 Sal 97 Lc 5,1-11 L’incontro di Gesù con Simon Pietro avviene nella vita quotidiana, caratterizzata dal lavoro, dalla stanchezza, dall’insuccesso, dalla paura di aver lavorato invano, di aver sbagliato. Luca non dice che Simone fosse lì ad ascoltare Gesù. Anzi dal contesto sembra che egli fosse assorto dal proprio lavoro: stava lavando le reti dopo l’inutile pesca. È Gesù che prende l’iniziativa… Continua

Lc 5,1-11

tirate le barche a terra

tirate le barche a terra

In quel tempo, mentre la folla gli faceva ressa attorno per ascoltare la parola di Dio, Gesù, stando presso il lago di Gennèsaret, vide due barche accostate alla sponda. I pescatori erano scesi e lavavano le reti. Salì in una barca, che era di Simone, e lo pregò di scostarsi un poco da terra. Sedette e insegnava alle folle dalla barca. Quando ebbe finito di parlare, disse a Simone: «Prendi… Continua

Lc 5,1-11

Vicini o lontani?

Giovedì XXII Settimana del Tempo Ordinario 1Cor 3, 18-23     Salmo 23     Lc 5,1-11 Il profeta Isaia, trovandosi davanti alla gloria di Dio, grida: “Sono perduto, perché un uomo dalle labbra impure io sono! Eppure i miei occhi hanno visto il re!” (Is 6,4). Così anche Pietro, dopo aver visto la gloria di Dio, cade ai piedi del Signore Gesù. Stupito e turbato, grida tutta la sua indegnità. “Allontanati!” gli dice…. Continua

Registrati
Esegui Login
Messaggero di Sant'Antonio