Tutti gli articoli relativi a
Gv 17,1-11


Gv 17,1-11

Dignità del dimenticarsi

Dignità del dimenticarsi

Martedì VII Settimana di Pasqua At 20,17-27   Sal 67   Gv 17,1-11 San Filippo Neri, memoria Gesù, prima della sua passione, invoca il Padre e rende preghiera quanto ha detto ai suoi discepoli. La densità di questa preghiera tocca la nostra vita, non solo perché prega per noi, si preoccupa di noi, ma anche perché ci ricorda dove sta la nostra dignità. Quanto spesso noi cerchiamo valore e riconoscimento, forse anche… Continua

Gv 17,1-11

Gesù ci porta nel cuore del Padre

Gesù ci porta nel cuore del Padre

Martedì VII Settimana di Pasqua At 20,17-27   Sal 67   Gv 17,1-11 La croce è l’ora in cui Gesù rivela la sua Gloria, che è la stessa del Padre: l’amore, amore gratuito, perdono senza condizioni. Questo dialogo tra Gesù e il Padre è più da contemplare che da commentare: è come se Gesù ci portasse nel cuore del Padre, dove tutto è luce e tutto mostra bellezza, sua e nostra, concreta come l’amore…. Continua

Gv 17,1-11

Gloria a Lui!

Martedì VII Settimana di Pasqua At 20,17-27      Sal 67     Gv 17, 1-11 La preghiera sacerdotale di Gesù è il dialogo tra Lui e il Padre. Un dialogo con contenuti alti, in cui Gesù si offre e riapre a noi il rapporto totale col Padre, mostrandocene il volto e la Gloria. La parola Gloria, in italiano e in greco, richiama la fama, la stima che si gode presso gli altri. Invece,… Continua

Registrati
Esegui Login
Messaggero di Sant'Antonio