questione di sguardi

questione di sguardi

In quel tempo, mentre Gesù andava per la strada, un tale gli corse incontro e, gettandosi in ginocchio davanti a lui, gli domandò: «Maestro buono, che cosa devo fare per avere in eredità la vita eterna?». Gesù gli disse: «Perché mi chiami buono? Nessuno è buono, se non Dio solo. Tu conosci i comandamenti: “Non uccidere, non commettere adulterio, non rubare, non testimoniare il falso, non frodare, onora tuo padre… Continua

scendere per (continuare ad) ascoltare

scendere per (continuare ad) ascoltare

In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni e li condusse su un alto monte, in disparte, loro soli. Fu trasfigurato davanti a loro e le sue vesti divennero splendenti, bianchissime: nessun lavandaio sulla terra potrebbe renderle così bianche. E apparve loro Elia con Mosè e conversavano con Gesù. Prendendo la parola, Pietro disse a Gesù: «Rabbì, è bello per noi essere qui; facciamo tre capanne, una… Continua

Domenica 21 gennaio 2018, IIIª DOMENICA TEMPO ORDINARIO

Domenica 21 gennaio 2018, IIIª DOMENICA TEMPO ORDINARIO

Dal Vangelo Marco 1,14-20 Dopo che Giovanni fu arrestato, Gesù andò nella Galilea, proclamando il vangelo di Dio, e diceva: «Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino; convertitevi e credete nel Vangelo». Passando lungo il mare di Galilea, vide Simone e Andrea, fratello di Simone, mentre gettavano le reti in mare; erano infatti pescatori. Gesù disse loro: «Venite dietro a me, vi farò diventare pescatori di… Continua

Domenica 14 gennaio 2018, IIª DOMENICA TEMPO ORDINARIO

Domenica 14 gennaio 2018, IIª DOMENICA TEMPO ORDINARIO

Dal Vangelo Giovanni 1,35-42 In quel tempo Giovanni stava con due dei suoi discepoli e, fissando lo sguardo su Gesù che passava, disse: «Ecco l’agnello di Dio!». E i suoi due discepoli, sentendolo parlare così, seguirono Gesù. Gesù allora si voltò e, osservando che essi lo seguivano, disse loro: «Che cosa cercate?». Gli risposero: «Rabbì – che, tradotto, significa maestro –, dove dimori?». Disse loro: «Venite e vedrete». Andarono dunque… Continua

Domenica 3 settembre 2017, XXIIª TEMPO ORDINARIO

Domenica 3 settembre 2017, XXIIª TEMPO ORDINARIO

Dal Vangelo Matteo 16,21-27 In quel tempo, Gesù cominciò a spiegare ai suoi discepoli che doveva andare a Gerusalemme e soffrire molto da parte degli anziani, dei capi dei sacerdoti e degli scribi, e venire ucciso e risorgere il terzo giorno. Pietro lo prese in disparte e si mise a rimproverarlo dicendo: «Dio non voglia, Signore; questo non ti accadrà mai». Ma egli, voltandosi, disse a Pietro: «Va’ dietro a… Continua

Questione di posizioni. Questione di identità.

Questione di posizioni. Questione di identità.

In quel tempo, Gesù cominciò a spiegare ai suoi discepoli che doveva andare a Gerusalemme e soffrire molto da parte degli anziani, dei capi dei sacerdoti e degli scribi, e venire ucciso e risorgere il terzo giorno. Pietro lo prese in disparte e si mise a rimproverarlo dicendo: «Dio non voglia, Signore; questo non ti accadrà mai». Ma egli, voltandosi, disse a Pietro: «Va’ dietro a me, Satana! Tu mi… Continua

Domenica 13 novembre 2016, XXXIIIª TEMPO ORDINARIO

Domenica 13 novembre 2016, XXXIIIª TEMPO ORDINARIO

Dal Vangelo Luca 21, 5-19 In quel tempo, mentre alcuni parlavano del tempio, che era ornato di belle pietre e di doni votivi, Gesù disse: «Verranno giorni nei quali, di quello che vedete, non sarà lasciata pietra su pietra che non sarà distrutta». Gli domandarono: «Maestro, quando dunque accadranno queste cose e quale sarà il segno, quando esse staranno per accadere?». Rispose: «Badate di non lasciarvi ingannare. Molti infatti verranno… Continua

La sequela

La sequela

Il Vangelo che oggi la liturgia ci propone (Lc 9,57-62) ci dà la possibilità di riflettere sulla sequela. Il primo “tale”, con grande slancio, dice a Gesù che lo seguirà dovunque e la risposta sembra quasi voler spegnere il suo entusiasmo: «Il Figlio dell’uomo non ha dove posare il capo». In realtà Gesù desidera sottolineare che chi vuole seguirlo è chiamato a non avere altra sicurezza che Lui, non avere… Continua

Domenica 4 settembre 2016, XXIIIª TEMPO ORDINARIO

Domenica 4 settembre 2016, XXIIIª TEMPO ORDINARIO

Dal Vangelo Luca 14, 25-33 In quel tempo, una folla numerosa andava con Gesù. Egli si voltò e disse loro: «Se uno viene a me e non mi ama più di quanto ami suo padre, la madre, la moglie, i figli, i fratelli, le sorelle e perfino la propria vita, non può essere mio discepolo. Colui che non porta la propria croce e non viene dietro a me, non può… Continua

Domenica 21 agosto 2016, XXIª TEMPO ORDINARIO

Domenica 21 agosto 2016, XXIª TEMPO ORDINARIO

Dal Vangelo Luca 13, 22-30 In quel tempo, Gesù passava insegnando per città e villaggi, mentre era in cammino verso Gerusalemme. Un tale gli chiese: «Signore, sono pochi quelli che si salvano?». Disse loro: «Sforzatevi di entrare per la porta stretta, perché molti, io vi dico, cercheranno di entrare, ma non ci riusciranno. Quando il padrone di casa si alzerà e chiuderà la porta, voi, rimasti fuori, comincerete a bussare… Continua

Domenica 3 luglio 2016, XIVª TEMPO ORDINARIO

Domenica 3 luglio 2016, XIVª TEMPO ORDINARIO

Dal Vangelo Luca 10, 1-12.17-20 In quel tempo, il Signore designò altri settantadue e li inviò a due a due davanti a sé in ogni città e luogo dove stava per recarsi. Diceva loro: «La messe è abbondante, ma sono pochi gli operai! Pregate dunque il signore della messe, perché mandi operai nella sua messe! Andate: ecco, vi mando come agnelli in mezzo a lupi; non portate borsa, né sacca,… Continua

Domenica 26 giugno 2016, XIIIª TEMPO ORDINARIO

Domenica 26 giugno 2016, XIIIª TEMPO ORDINARIO

Dal Vangelo Luca 9, 51-62 Mentre stavano compiendosi i giorni in cui sarebbe stato elevato in alto, Gesù prese la ferma decisione di mettersi in cammino verso Gerusalemme e mandò messaggeri davanti a sé. Questi si incamminarono ed entrarono in un villaggio di Samaritani per preparargli l’ingresso. Ma essi non vollero riceverlo, perché era chiaramente in cammino verso Gerusalemme. Quando videro ciò, i discepoli Giacomo e Giovanni dissero: «Signore, vuoi… Continua

Registrati
Esegui Login
Messaggero di Sant'Antonio