Il parlatorio delle clarisse

Il parlatorio delle clarisse

La vita contemplativa ha come scopo la ricerca sempre incompiuta di Dio e la comunione con Lui, nella separazione materiale dal mondo. Il contatto con l’esterno è un’eccezione alla vita ordinaria. Esso avviene generalmente in parlatorio e si riduce notevolmente nei tempi liturgici che preparano al Natale e alla Pasqua. In epoca medioevale, il termine parlatorio (locutorium) indicava un’apertura nel muro provvista di lamina perforata da fori sottili e munita… Continua

Dio ama le donne! Figure femminili nella Sacra Scrittura e nella storia francescana

Dio ama le donne! Figure femminili nella Sacra Scrittura e nella storia francescana

Un incontro molto interessante e approfondito! Soprattutto per conoscere la figura della clarissa Caritas Pirckeimer, vissuta a Norimberga proprio negli anni della riforma luterana. GIOVEDÌ 8 GIUGNO 2017 ORE 21.00 Oratorio antoniano di Santa Maria dei Colombini Via dei Papafava, 6 – Padova

Con il coraggio di vivere. Chiara d’Assisi e le sue sorelle

Con il coraggio di vivere. Chiara d’Assisi e le sue sorelle

Un esperimento straordinario: Chiara d’Assisi (1193-1253), insieme ad alcune compagne, si stabilisce in totale povertà alle porte della sua città natale. Affidarsi alla provvidenza di Dio, senza alcuna sicurezza, ma anche senza dipendere da qualsivoglia sostentamento istituzionale o lavoro retribuito per vivere, è un progetto di vita inusuale per le donne e guardato con diffidenza dai contemporanei. Il movimento di Chiara però cresce, nonostante le resistenze, e influenza in modo… Continua

Dis-ordine francescano. La grazia delle origini

Dis-ordine francescano. La grazia delle origini

La storia dell’Ordine francescano, persino in tutte le tre famiglie in cui si distingue, sembra caratterizzata da continue riforme al proprio interno. Al punto da farne, forse, uno dei movimenti religiosi più inquieti, instabili, dinamici, eppur costanti, della Chiesa. Riforme vissute ogni volta con la sofferenza della lacerazione della fraternità, ma con l’entusiasmo e la speranza di ridare nuova linfa al carisma francescano, a seconda dei tempi e dei luoghi… Continua

cenere parlante

cenere parlante

«Tradizione è conservare il fuoco, non adorare le ceneri»: non è un detto biblico, ma una profonda e salace riflessione attribuita al musicista Gustav Mahler. Indica chiaramente la priorità al progetto di custodire un fuoco, alimentandolo con pazienza e premura, perché ciò che è stato consegnato della storia (tradizione, da tradere – consegnare) e da chi ci ha preceduto non sia necessariamente conservato nella sua forma originale, ma possa continuare a… Continua

Venerabile Giovanna Maria della Croce

Venerabile Giovanna Maria della Croce

Ospitiamo molto volentieri un post che ci regalano le nostre sorelle clarisse di Borgo Valsugana (TN), sulla figura della venerabile Giovanna Maria della Croce. È con gioia che vi presentiamo la pubblicazione del profilo biografico della Venerabile Giovanna Maria della Croce (1603-1673), clarissa roveretana, nota come “beata Giovanna”. Autrice del breve profilo è la nostra sr. Barbara Veronica Salamon (che sta curando per la SISMEL l’edizione critica di uno dei… Continua

Lasciateci la libertà! Caritas Pirckheimer e la vita religiosa nella bufera della Riforma

Lasciateci la libertà! Caritas Pirckheimer e la vita religiosa nella bufera della Riforma

Norimberga, 1523: dopo una pubblica disputa il Consiglio della città abbraccia la riforma protestante. In nome della libertà del cristiano, non è più permesso vivere la fede e celebrare i sacramenti come prima. In un misto di sincero ardore religioso e di fanatismo ottuso, Norimberga cambia volto e chi fa obiezione è espulso. L’ultimo tentativo di dialogo e resistenza lo intraprende, nel cuore della città, un monastero di clarisse, che… Continua

Chiara, pianticella di Francesco. Video-triduo in preparazione alla festa/3

Per prepararci alla festa di santa Chiara (11 agosto), aiutati dalle sorelle clarisse del monastero di Camposampiero (PD). E dalle competenze tecniche di p. Giuseppe Franco.

Chiara, pianticella di Francesco. Video-triduo in preparazione alla festa/2

Per prepararci alla festa di santa Chiara (11 agosto), aiutati dalle sorelle clarisse del monastero di Camposampiero (PD). E dalle competenze tecniche di p. Giuseppe Franco.

Chiara, pianticella di Francesco. Video-triduo in preparazione alla festa/1

Per prepararci alla festa di santa Chiara (11 agosto), aiutati dalle sorelle clarisse del monastero di Camposampiero (PD). E dalle competenze tecniche di p. Giuseppe Franco.

Il segno che fa memoria…

Il segno che fa memoria…

Tra i ricordi più belli dell’infanzia ne ho uno in particolare: mia madre la sera, quando io e i miei due fratelli eravamo già da un pezzo a letto, passava nella camera dove, finché eravamo piccoli, abbiamo dormito tutti e tre, e faceva a ciascuno di noi in silenzio il segno della croce. La sentivo quando era vicina e tenevo gli occhi ben chiusi, perché non si accorgesse che mi… Continua

Registrati
Esegui Login
Messaggero di Sant'Antonio