Presenza di una vita donata

Presenza di una vita donata

Mercoledì della Settimana Santa Is 50,4-9a    Sal 68    Mt 26,14-25 Giuda tradisce il Maestro, consegnandolo ai sacerdoti per pochi soldi. Ma Gesù, nel suo cuore, si è già totalmente consegnato a noi per amore, in perfetta obbedienza al Padre. Sa che la sua passione, morte e risurrezione ci aprirà la strada verso il cielo. Le ultime ore di vita sono per il Signore momenti intensi, profondamente umani, alcuni lieti, altri… Continua

Nella notte forte come la morte è l’amore

Nella notte forte come la morte è l’amore

Martedì della Settimana Santa Is 49,1-6   Sal 70   Gv 13,21-33.36-38 Dopo il gesto di profondo amore e tenerezza di Maria, la discepola che amava nel silenzio e nella totale gratuità Gesù, oggi il Vangelo ci immette nelle tenebre del cuore umano, capace di non riconoscere il suo Signore, di tradirlo e perfino di rinnegarlo.  “Ed era notte”, dice il vangelo. Un’esperienza simile prima o dopo capita a tutti. Crediamo di essere pronti… Continua

Il profumo del dono

Il profumo del dono

Lunedì della Settimana Santa Is 42,1-7          Sal 26      Gv 12,1-11 La casa di Betania, che era stata invasa dalla tristezza e dal cattivo odore della morte, ora, a poco tempo dalla resurrezione di Lazzaro, è invasa dal profumo del nardo. Quello di Maria è un gesto che indica amore e riconoscenza verso colui che ha riportato in vita il fratello. Ma suggerisce anche la grandezza del desiderio di Maria di… Continua

Domenica 14 aprile 2019, DELLE PALME E PASSIONE DEL SIGNORE

Domenica 14 aprile 2019, DELLE PALME E PASSIONE DEL SIGNORE

Dal Vangelo Luca 22,14 – 23,56 Quando venne l’ora, [Gesù] prese posto a tavola e gli apostoli con lui, e disse loro: «Ho tanto desiderato mangiare questa Pasqua con voi, prima della mia passione, perché io vi dico: non la mangerò più, finché essa non si compia nel regno di Dio». E, ricevuto un calice, rese grazie e disse: «Prendetelo e fatelo passare tra voi, perché io vi dico: da… Continua

Uno in Te

Uno in Te

Sabato V Settimana  Tempo di Quaresima Ez 37,21-28   Ger 31,10-12b.13    Gv 11,45-56 Un sommo sacerdote profetizza, senza saperlo, una verità decisiva: la vita di Gesù offerta per amore. Caifa, nella sua ottica limitata, pensa ai suoi interessi, al suo popolo, a difendersi dai Romani. Ma, inconsapevolmente, preannuncia la nostra salvezza: un solo uomo, che è il Messia, il Figlio di Dio, donerà la sua vita per la salvezza di ogni figlio… Continua

In disparte posso capire

In disparte posso capire

Venerdì V Settimana di Quaresima Ger 20,10-13          Sal 17          Gv 10,31-42 Il profeta Geremia ci racconta di un giusto perseguitato che cerca con fede e gioia profonda il suo Signore, che solo può liberarlo! Anche Gesù è al centro di una disputa, lo vogliono lapidare. Gesù chiede ai suoi interlocutori di aprire gli occhi, di guardare la realtà, di contemplare le opere che Lui compie. Rimanda così la risposta… Continua

Da pietra a carne

Da pietra a carne

Giovedì V Settimana di Quaresima Gn 17,3-9        Sal 104       Gv 8,51-59 “Se uno osserva la mia parola, non vedrà la morte in eterno”. Il Signore ci dona parole consolanti. La Sua Parola fa esistere, rende la persona capace di accogliere in pienezza la vita! La fecondità che Dio ha concesso ad Abramo, come frutto della sua fede, desidera donarla a tutti coloro che si affidano al Suo Amore. Le… Continua

Come un vento pieno di rugiada

Come un vento pieno di rugiada

Mercoledì V Settimana  Tempo di Quaresima Dn 3,14-20.46-50.91-92.95    Dn 3,52-56   Gv 8,31-42 L’episodio dei tre giovani che rimangono indenni tra le fiamme della fornace (cfr. Dn 3,14), nella prima lettura, sembra rappresentare bene le parole di Gesù: “Se rimanete nella mia parola, siete davvero miei discepoli; conoscerete la verità e la verità vi farà liberi”. I tre giovani avrebbero potuto cedere alle lusinghe del re e salvare la propria vita…. Continua

Io sono, niente da me stesso

Io sono, niente da me stesso

Martedì  V Settimana di Quaresima Nm 21,4-9   Sal 101   Gv 8,21-30 La Parola di Dio che oggi riceviamo dalla sua bontà è forte, affascinante e drammatica assieme. I Giudei pensano che Gesù voglia togliersi la vita, mentre sarà lui stesso a donarla subendo la morte di croce, proprio da coloro che forse avevano al suo suicidio. Solo in questo dono d’amore sapremo chi è Gesù. «Quando avrete innalzato il Figlio dell’uomo, allora… Continua

Luce del mondo

Luce del mondo

Lunedì V Settimana di Quaresima Dn 13,1–9.15–17.19–30.33–62     Sal 22      Gv 8,12-20 Durante la Festa delle Capanne, nel Tempio di Gerusalemme venivano accese quattro grandi lampade che ricordavano la luce della Torà, dell’insegnamento dato da Dio al suo popolo per guidarlo nel cammino, così come la colonna di fuoco lo aveva accompagnato nell’esodo. È in questo contesto che Gesù afferma: «Io sono la luce del mondo; chi segue me,… Continua

Domenica 7 aprile 2019, V DI QUARESIMA

Domenica 7 aprile 2019, V DI QUARESIMA

Dal Vangelo Giovanni 8,1-11 In quel tempo, Gesù si avviò verso il monte degli Ulivi. Ma al mattino si recò di nuovo nel tempio e tutto il popolo andava da lui. Ed egli sedette e si mise a insegnare loro. Allora gli scribi e i farisei gli condussero una donna sorpresa in adulterio, la posero in mezzo e gli dissero: «Maestro, questa donna è stata sorpresa in flagrante adulterio. Ora… Continua

In virtù della fede

In virtù della fede

Sabato IV Settimana  Tempo di Quaresima Ger 11,18-20    Sal 7     Gv 7,40-53 Oggi la Parola ci sollecita sul tema della fede e la volontà ferma di aderirvi. È interessante osservare come le parole di Gesù suscitino reazioni molto diverse, secondo le disposizioni interiori e la volontà di coloro che lo ascoltano. “C’è luce sovrabbondante per chi vuol vedere, e ombra sufficiente per chi vuole rimanere nell’errore”. Spesso rimane nel buio… Continua

Registrati
Esegui Login
Messaggero di Sant'Antonio