La Chiesa che prega

La Chiesa che prega

Giovedì XI Settimana del Tempo Ordinario
2Cor 11,1-11          Sal 110           Mt 6,7-15

Secondo la redazione del Vangelo di Matteo, il Padre Nostro è la preghiera del Signore. Questa preghiera è la sostanza di quello che Gesù ha comunicato e insegnato ai discepoli. Però è anche quello che ha sperimentato la comunità di Matteo. L’esperienza della comunità, che ha accolto l’insegnamento del Signore, diviene l’indicazione di come si debba entrare in relazione quando si prega, quando si entra nel dialogo vivo con Lui.
Gesù, come buon Maestro, fornisce ai discepoli le parole con cui rivolgersi al Padre. “Voi dunque pregate così”, cioè nella vostra preghiera ci sia il tipo di domande che vi indico e dite “Padre nostro” perché Gesù è nostro fratello e perché attraverso il dono dello Spirito abbiamo la fraternità, la Chiesa che prega con il suo Signore!

Signore Gesù, insegnaci a pregare e a far dono dei frutti della preghiera.

Dalla Leggenda Maggiore di San Bonaventura [FF 1043]
“Finora ho chiamato te, mio padre sulla terra; d’ora in poi posso dire con tutta sicurezza: Padre nostro, che sei nei cieli, perché in Lui ho riposto ogni mio tesoro e ho collocato tutta la mia fiducia e la mia speranza”.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Email this to someone
Comunità francescana delle sorelle
ARTICOLO DI: Comunità francescana delle sorelle

“Siamo sorelle francescane... Sorelle perché condividiamo la gioia della consacrazione totale della nostra vita a Dio, vivendo insieme in comunità. Nell'apostolato e nella laicità della vita ordinaria, desideriamo essere sorelle di tutti testimoniando e aiutando a conoscere la consolazione di Dio per ciascuno. Francescane perché ci piace e cerchiamo di imitare il modo semplice e radicale di seguire il Signore Gesù che San Francesco e Santa Chiara ci hanno indicato. "Pane e Parola" è una preghiera che abbiamo scelto di vivere accanto alle lodi mattutine. Il Vangelo del giorno, pregato e meditato comunitariamente davanti a Gesù Eucaristia, è per noi il mandato quotidiano che ci incoraggia e sostiene nel vivere la nostra vocazione. Nello spirito di comunione e collaborazione con i frati, accogliamo volentieri l'invito a condividere il testo che prepariamo ogni giorno per questa preghiera. www.comunitasorelle.org”

Ancora nessun commento.

Lascia un commento

Registrati
Esegui Login
Messaggero di Sant'Antonio