Vite meravigliose. La fede come esperienza di verità in Francesco d’Assisi, Teresa di Lisieux, Luigi Maria de Monfort, Adrienne von Speyr e Paolo VI

Vite meravigliose. La fede come esperienza di verità in Francesco d’Assisi, Teresa di Lisieux, Luigi Maria de Monfort, Adrienne von Speyr e Paolo VI

Una vita vissuta secondo il Vangelo è la cosa più bella che esista. In questo libro l’autore, Vescovo Ausiliare di Milano, racconta la storia meravigliosa di alcune donne e uomini cristiani, che hanno vissuto la fede come esperienza di verità: Francesco d’Assisi, Teresa di Lisieux, Luigi nMaria de Monfort, Charles de Foucauld, Adrienne von Speyr, Paolo VI. In costoro l’unità tra la vita personale e la propria fede si è potuta realizzare con semplicità e potenza. L’Autore guarda a questi santi, alla loro vita e ai loro scritti, non per soffermarsi su particolari eclatanti della loro esistenza o per sondarne gli stati interiori ma per cogliere quale “parola” Dio ci abbia voluto comunicare con il dono della loro vita. Una parola che certo non si aggiunge alla rivelazione mcristiana ma che ne dispiega le profondità indicandoci modalità di sequela di Cristo significative nei diversi contesti culturali e sociali, lungo la storia.

Paolo Martinelli, Vite meravigliose. La fede come esperienza di verità in Francesco d’Assisi, Teresa di Lisieux, Luigi Maria de Monfort, Adrienne von Speyr e Paolo VI, ETS, Milano 2018, pp. 248, € 16,00

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Email this to someone
Scaffale Francescano
ARTICOLO DI: Scaffale Francescano

“Uno scaffale virtuale dedicato alle pubblicazioni francescane, per essere informati. E per cedere alla tentazione di leggere...”

Ancora nessun commento.

Lascia un commento

Registrati
Esegui Login
Messaggero di Sant'Antonio