Non abbiate paura

Non abbiate paura

Sabato XIV Settimana del Tempo Ordinario
Is 6,1-8     Sal 92     Mt 10,24-33

Gesù oggi ci invita a non temere, a non spaventarci del male che spesso incontriamo nel nostro cammino, ci invita a non rinnegarlo quando siamo di fronte a chi ci deride per causa sua. Il discepolo nella sequela di Cristo attraversa le sue stesse esperienze, anche Gesù è stato deriso, eppure Lui dava testimonianza al Padre, manifestava il suo volto, la sua pazienza, la sua misericordia. La sua comunione con il Padre le donava la forza di non scoraggiarsi di fronte al rifiuto, all’incomprensione della gente, dei farisei. Non sia la paura a bloccarci quando siamo chiamati ad annunciare Cristo in situazioni difficili, scomode. Gesù ancora una volta ci incoraggia a seguire le sue orme nella gioia e nella fatica che richiede l’adesione alla sua Parola. Egli ci assicura il suo amore, la sua provvidenza, nella certezza che sarà sempre accanto a noi, in ogni situazione, in ogni momento della nostra vita.

Signore Gesù, donaci coraggio di testimoniarti sempre.

 

Dalla Vita seconda di Tommaso da Celano [FF 792]
Chi potrebbe spiegare o chi potrebbe capire come la sua unica gloria sia stata nella croce del Signore? Solo lo può sapere chi, unico, ha avuto la grazia di provarlo.

 

 

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Email this to someone
Comunità francescana delle sorelle
ARTICOLO DI: Comunità francescana delle sorelle

“Siamo sorelle francescane... Sorelle perché condividiamo la gioia della consacrazione totale della nostra vita a Dio, vivendo insieme in comunità. Nell'apostolato e nella laicità della vita ordinaria, desideriamo essere sorelle di tutti testimoniando e aiutando a conoscere la consolazione di Dio per ciascuno. Francescane perché ci piace e cerchiamo di imitare il modo semplice e radicale di seguire il Signore Gesù che San Francesco e Santa Chiara ci hanno indicato. "Pane e Parola" è una preghiera che abbiamo scelto di vivere accanto alle lodi mattutine. Il Vangelo del giorno, pregato e meditato comunitariamente davanti a Gesù Eucaristia, è per noi il mandato quotidiano che ci incoraggia e sostiene nel vivere la nostra vocazione. Nello spirito di comunione e collaborazione con i frati, accogliamo volentieri l'invito a condividere il testo che prepariamo ogni giorno per questa preghiera. www.comunitasorelle.org”

Ancora nessun commento.

Lascia un commento

Registrati
Esegui Login
Messaggero di Sant'Antonio