Orazione e devozione

 

Mercoledì X Settimana del Tempo Ordinario
1Re 18,20-39    Sal 15    Mt 5,17-19
Sant’Antonio di Padova, sacerdote e dottore della Chiesa

«Chi invece li osserverà e li insegnerà, sarà considerato grande nel regno dei cieli». Gesù, Parola fatta carne, è venuto a dare pieno compimento alla Parola di Dio. Guardando al modo concreto in cui Gesù ha vissuto, siamo istruiti tanto dai suoi gesti che dalle sue parole. In Gesù troviamo il modello vero da seguire per conoscere il senso delle Scritture e la vera potenza di Dio, da Lui impariamo a mettere in pratica la Parola, come ascoltatori attenti.
Nel giorno in cui ricordiamo con tutta la Chiesa Sant’Antonio di Padova – “infaticabile predicatore del Vangelo sulle strade degli uomini” - sentiamoci ancora una volta invitati a rafforzarci nella fede e ad ascoltare la Parola nella preghiera, tenendo sempre fisso lo sguardo su Gesù, perché“in spirito di santa orazione e devozione” impariamo sempre di più a osservare la Parola e testimoniare con la vita la gioia del Vangelo.

O Signore Gesù, che hai reso Sant’Antonio grande maestro di vita spirituale, fa’ che possiamo rinnovare la nostra vita secondo gli insegnamenti del Vangelo.

 

Dalla Lettera a Frate Antonio [FF 251]
A frate Antonio, mio vescovo, frate Francesco augura salute. Ho piacere che tu insegni la sacra teologia ai frati, purché in questa occupazione tu non estingua lo spirito della santa orazione e devozione, come sta scritto nella Regola. Sta’ bene.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Email this to someone
Comunità francescana delle sorelle
ARTICOLO DI: Comunità francescana delle sorelle

“Siamo sorelle francescane... Sorelle perché condividiamo la gioia della consacrazione totale della nostra vita a Dio, vivendo insieme in comunità. Nell'apostolato e nella laicità della vita ordinaria, desideriamo essere sorelle di tutti testimoniando e aiutando a conoscere la consolazione di Dio per ciascuno. Francescane perché ci piace e cerchiamo di imitare il modo semplice e radicale di seguire il Signore Gesù che San Francesco e Santa Chiara ci hanno indicato. "Pane e Parola" è una preghiera che abbiamo scelto di vivere accanto alle lodi mattutine. Il Vangelo del giorno, pregato e meditato comunitariamente davanti a Gesù Eucaristia, è per noi il mandato quotidiano che ci incoraggia e sostiene nel vivere la nostra vocazione. Nello spirito di comunione e collaborazione con i frati, accogliamo volentieri l'invito a condividere il testo che prepariamo ogni giorno per questa preghiera. www.comunitasorelle.org”

Ancora nessun commento.

Lascia un commento

Registrati
Esegui Login
Messaggero di Sant'Antonio