Francesco d’Assisi. Una nuova biografia

Francesco d’Assisi. Una nuova biografia

In questa nuova autorevole biografia di san Francesco (pubblicata negli USA dalla Cornell University Press, nel 2012), lo studioso domenicano Augustine Thompson è andato alla ricerca del cosiddetto Francesco della storia, al netto delle leggende agiografiche e delle interpretazioni teologiche o culturali. Sul modello della Jesus quest, anche questa Francis quest parte sfatando preliminarmente una serie di tipiche ricostruzioni della figura del Santo che lo arruolano in questa o quella temperie culturale o sociologica: dal Francesco ecologista, romantico, mistico della natura e degli animali, hippie, pacifista o femminista di tante rivisitazioni moderne (cattoliche o laiche) alle interpretazioni teologiche che si sono stratificate – nell’Ordine francescano e fuori – intorno alla biografia storica del Santo. Il proposito di Thompson è stato quello di scarnificare la tradizione delle fonti biografiche francescane per ritrovare il nucleo dei fatti che la critica storica più raffinata può ragionevolmente attribuire alla vita di san Francesco. Quella di Thompson è pertanto una biografia storica e filologica, che porta a compimento in maniera originale il programma iniziato e mai completato da Raoul Manselli con il suo noto San Francesco d’Assisi del 1982. Il libro di Thompson si differenzia anche dalle più note biografie del Santo, peraltro eccellenti: quelle di Vauchez (2009), che lascia ancora troppo spazio agli elementi della tradizione leggendaria, o di Le Goff (2000), che inquadra Francesco nei modelli culturali e nelle categorie sociali del secolo XIII. Il risultato del lavoro di Thompson è un libro che nelle prime 170 pagine contiene una accurata biografia “critica” del Santo e nel resto del volume discute approfonditamente le basi filologiche della ricostruzione biografica, attraverso la critica serrata delle fonti scritte. Ma l’opera non si rivolge esclusivamente agli storici, anzi. Si tratta di un’opera leggibile da chiunque abbia un interesse non superficiale alla figura di Francesco, che mette in luce anche la sua dimensione spirituale.
Augustine Thompson (nato a New York nel 1954), dell’Ordine dei predicatori, dal 2009 è professore di storia alla Scuola domenicana di filosofia e teologia e membro della Core Doctoral Faculty della Graduate Theological Union, entrambe a Berkeley, California. Ha insegnato all’Università dell’Oregon dal 1989 al 1999 ed è stato professore di studi religiosi e storia all’Università della Virginia, Charlottesville (1999-2009). Tra le sue pubblicazioni: Predicatori e politica nell’Italia del XIII secolo: la grande devozione del 1233 (1996) e Cities of God: The Religion of the Italian Communes, 1125-1325 (2005). La sua ricerca è incentrata sulla storia religiosa medievale, in particolare quella dell’Italia altomedievale.
Augustine Thompson, Francesco d’Assisi. Una nuova biografia (Storiememorie 1), Edizioni di pagina, Bari 2016, pp. 336, € 25,00

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Email this to someone
Scaffale Francescano
ARTICOLO DI: Scaffale Francescano

“Uno scaffale virtuale dedicato alle pubblicazioni francescane, per essere informati. E per cedere alla tentazione di leggere...”

Ancora nessun commento.

Lascia un commento

Registrati
Esegui Login
Messaggero di Sant'Antonio