Verso la felicità. Segnaletiche francescane

Verso la felicità. Segnaletiche francescane

Non c’è bisogno di pubblicare un libro per dare prova che tutti siamo alla ricerca della felicità. Forse però vale la pena pubblicarlo quando si avvistano segnaletiche attendibili verso quel traguardo. È quanto contiamo di fare con questo testo riportando le indicazioni preziose ascoltate al Festival francescano di Rimini 2014, durante il quale si è riflettuto sulla felicità. Considerazioni di un filosofo, Salvatore Natoli, e di uno studioso di ebraismo, Vittorio Robiati Bendaud, a partire dal libro del Qoèlet e dal versetto: «Segui le vie del tuo cuore»; di una studiosa di storia dell’arte, Milvia Bollati, che analizza gli sguardi d’amore tra san Francesco e il Crocifisso di San Damiano; di un medico, William Raffaeli, e di uno psicoterapeuta, Giovanni Salonia, che educano ad attraversare il dolore. Autore: Dino Dozzi, frate cappuccino, è docente di Sacra Scrittura e di francescanesimo. Direttore di «Messaggero Cappuccino» e membro della redazione di «Parola, Spirito e Vita», da anni è impegnato con la parola e gli scritti a diffondere il messaggio biblico e francescano. Per le Edizioni Messaggero ha pubblicato “Quanto manca all’aurora?” (2015) e curato “Qui è vera letizia” (2015) e “Verso la felicità” (2015). Contributi di: Salvatore Natoli, Vittorio Robiati Bendaud, Sabina Fadel, Milvia Bollati, William Raffaeli, Giovanni Salonia.

Dino Dozzi (a cura), Verso al felicità. Segnaletiche francescane, EMP, Padova 2015, pp. 80, € 7,00

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+1Email this to someone
Scaffale Francescano
ARTICOLO DI: Scaffale Francescano

“Uno scaffale virtuale dedicato alle pubblicazioni francescane, per essere informati. E per cedere alla tentazione di leggere...”

Ancora nessun commento.

Lascia un commento

Registrati
Esegui Login
Messaggero di Sant'Antonio